Sorrento - Arte, Cultura

Dal 15 febbraio riprendono finalmente le attività espositive nelle sale  Villa Fiorentino  a Sorrento, sede della Fondazione Sorrento.

Si inizia con la mostra “Sorrento in Arte”, organizzata da Raffaele Iaccarino, presidente dell’associazione culturale “Pittori di Sorrento”, giunta alla quinta edizione.

Contemporaneamente riaprono al pubblico anche le mostre permanenti:

La mostra dei “Carillon, una collezione privata dell’emigrato in America Enrico Salierno di prestigiosi carillon musicali montati su mobili, raccolti mentre commerciava l’intarsio sorrentino, che fu donata alla sua città dopo la sua morte.

La mostra fotografica Il tufo e le sirene” di Raffaele Celentano, una serie di scatti delle grotte tufacee tipiche della Penisola Sorrentina, con una serie di figure femminili ritratte artisticamente.

Il MAM – Museo Arti e Mestieri, con la sua esposizione permanente è visibile al giardino superiore.