Sorrento - Arte, Cultura, Eventi free, Fotografia, online

La settimana Santa 2021 a Sorrento

In tutta la Penisola Sorrentina la Settimana Santa è sicuramente uno dei periodi in cui la tradizione ed i riti sono molto sentiti dalla cittadinanza.

Purtroppo anche quest’anno a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 non è possibile realizzare nessuna attività in presenza.

Per questo motivo, il Comune di Sorrento, ha deciso di creare un programma alternativo in modo da far rivivere atmosfere e suggestioni della Pasqua.

Processione Sorrento Copertina

Il programma

Si inizia lunedì 29 marzo con l’esposizione lungo tutto il percorso delle processioni nel centro storico di Sorrento di banner con fotografie che ritraggono scene e momenti salienti dei cortei sacri.

Alcune immagini raffiguranti le processioni degli incappucciati sono installate anche nelle vicinanze delle chiese parrocchiali delle frazioni di Priora e Casarlano per coinvolgere anche le zone collinari.

Le sere di giovedì 1 aprile e venerdì 2 aprile le installazioni verranno accompagnate dalle marce funebri eseguite dalle bande e il canto del Miserere, trasmessi in filodiffusione sul Corso Italia.

 

Mercoledì 31 marzo, alle ore 18.30, sulla pagina Facebook del Comune di Sorrento sarà trasmesso lo spettacolo teatrale “Il Pianto del Golgota“, con letture come la Passione di Cristo di Giovanni l’apostolo e la laude Il pianto della Madonna di Jacopone da Todi.

In scena, nei luoghi più suggestivi di Sorrento, Daniela Ioia, conosciuta dal grande pubblico come protagonista de Il sindaco del Rione Sanità, I Bastardi di Pizzofalcone e Gomorra, con gli attori Marco Palmieri e Salvatore Catanese e con la partecipazione di Fabio Brescia.