Il fascino “ancestrale” che esercita la lavorazione del metallo forgiato dal fuoco è alla base del lavoro artigianale di Daniela Pollio, designer di gioielli e piccole sculture in bronzo della Ping Design di Sorrento.

Dopo un lungo percorso di studi all’Istituto Superiore di Design di Napoli prima e alla Seconda Università di Napoli poi nel settore del design, Daniela si avvicina e studia attentamente le varie tecniche di lavorazione artigianali del metallo (bronzo in particolare modo) finalizzate alla produzione di gioielli, sua grande passione.

I monili, infatti, sono fonte perenne di ispirazione proprio per il loro intrinseco valore simbolico e magico: fin dai tempi più antichi questi oggetti rappresentano il prestigio, protezione, potere.

Ed è proprio il bronzo il materiale usato da Daniela che conferisce così ai suoi gioielli – di spiccato design contemporaneo – una certa aura dal sapore antico.

Nel 2006 crea PING design e nel 2009 apre PING Art Jewerly, uno spazio dedicato alla
progettazione e realizzazione dei gioielli e piccole creazioni in bronzo.

Gioeielleria artigianale sorrento Ping Design
Opere di Daniela Pollio

Daniela, artigiana del bronzo:

Quando le abbiamo chiesto cosa significasse per lei essere artigiana, Daniela ha risposto con un gran sorriso stampato sulle labbra e con gli occhi luminosi di chi davvero è innamorato del proprio lavoro.

Ci ha confidato che lavorare il bronzo è la chiave della sua serenità e gratificazione: nulla più del fuoco che modella il metallo la soddisfa, senza ovviamente dimenticare la felicità che prova nel vedere una sua creazione indossata.

Ogni oggetto da lei ideato e prodotto incarna pienamente lo spirito di autenticità e unicità che solo una creazione fatta interamente a mano può avere: non è un oggetto che obbedisce alle regole della produzione in serie ed anche l’imperfezione diventa componente imprescindibile di genuinità.

Certo, oggi sarebbe molto più facile lavorare per un’azienda nella quale occorrono talento e tanta competenza ma verrebbe a mancare la caratteristica fondamentale della personalità di Daniela: la creatività.

Senza quella, ci rivela, sarebbe impossibile per lei esprimere pienamente sé stessa.

Il suo estro creativo si manifesta, in particolare modo, nella produzione di gioielli a forma di scala, che potremmo definire suo “marchio” distintivo.

 

gioielli artigianali pezzi unici Ping Design
Gioielli unici della Ping Design

Oggi Daniela si divide tra la produzione nel suo laboratorio, e la vendita con la sezione e-commerce del suo sito internet www.pingdesign.it.

Inoltre i sui gioielli sono in vendita nelle gioiellerie d’arte Yuriko a Milano e Internocortile a Torino.

 

Ping Design Art Jewelry è a Sorrento in Piazza Sant’Antonino, 9

tel. + 39 331 44 76 504

pingdesign@libero.it

Precedente
Successivo