La Cala di Mitigliano, insieme alla Baia di Ieranto, è forse una delle spiagge più belle del territorio di Massa Lubrense.

Circondati soltanto dalla natura incontaminata, con la meravigliosa vista sull’Isola di Capri e su Punta Campanella, questo luogo è davvero un’oasi di pace e relax!

La spiaggia, il cui arenile è caratterizzato da sassi e piccoli ciottoli è circondata da alte rocce e massi. Qui un tempo si estraeva la pietra, come dimostrato dalla presenza di un edificio di forma circolare dove all’interno si produceva la calce.

Lungo la costa è possibile scorgere anche una suggestiva grotta circolare che si posa su un fondale di circa 12 metri, luogo adatto agli appassionati di immersioni e snorkeling.

Attenzione: le immersioni sono consentite solo con la bassa marea e in condizioni di mare calmo.

Cala di Mitigliano - Massa Lubrense
Cala Mitigliano (Massa Lubrense) - Foto di Francesca D'Esposito

Come raggiungere la Cala di Mitigliano

Gli amanti del trekking non faticheranno a percorrere il sentiero tracciato che conduce alla spiaggia. In circa 30 minuti di cammino, fra piante e arbusti tipici della macchia mediterranea, si arriva finalmente all’ambita baia.

Durante il sentiero avrete anche modo di ammirare la chiesetta di Santa Maria di Mitigliano, costruita sui resti di un’antica abbazia.

Qualora si preferisse scendere in auto, lungo la strada principale c’è un viale privato che, una volta attraversato, porta ad una piazzetta di sosta. Da lì si può proseguire a piedi.

Per maggiori informazioni su come arrivare consultate il box in fondo, ma prima godetevi questa splendida fotogallery di Francesca D’Esposito!

Precedente
Successivo

Informazioni utili

Per raggiungere la Cala di Mitigliano si può scendere in auto, in moto o a piedi dalla piazza della frazione di Termini.

Basterà seguire il sentiero che porta a Punta Campanella, prestando attenzione a mantenere la sinistra nel momento in cui la strada si biforca.

L’ingresso alla spiaggia è libero. Non è presente uno stabilimento ma solo un piccolo bar dove è possibile acquistare gelati e/o bevande.

L’accesso è difficoltoso per le persone con mobilità ridotta, a causa della lunga scalinata che dalla piazzetta dove c’è il parcheggio, conduce alla spiaggia vera e propria.